Facebook e Whatsapp, in arrivo la nuova criptovaluta per scambiarsi denaro sulle chat

Avreste mai pensato che un giorno avremmo potuto utilizzare anche Facebook e Whatsapp per scambiarci denaro o effettuare pagamenti? Eppure, stando alle più recenti notizie, Facebook sta lavorando a un sistema di pagamento per lo scambio di denaro all’interno delle sue applicazioni di messaggistica istantanea.

Una vera e propria novità per gli utilizzatori di queste applicazioni che negli ultimi mesi hanno visto arrivare aggiornamenti continui alle app che hanno portato piccoli cambiamenti sia grafici che di funzionalità.

Ma come funzionerà il nuovo sistema di pagamento di Facebook? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza attenendoci alle informazioni che sono state rilasciate in rete.

Facebook e il nuovo sistema di scambio di denaro

 Facebook è a lavoro su un nuovo sistema di pagamento per lo scambio di denaro all’interno delle sue applicazioni di messaggi, come Whatsapp e Messenger, utilizzando dei sistemi molto simili a quelli delle criptovalute come i Bitcoin.

Le uniche informazioni disponibili attualmente in circolazione sono state ottenute dal New York Times direttamente da alcuni dipendenti che stanno lavorando al progetto.

Secondo le prime indiscrezioni, il sistema potrebbe essere disponibile entro il 2020, questo perché altre app come Signal e Telegram stanno lavorando a delle simili basate sulla loro criptovaluta, Facebook non ha intenzione di farsi battere dalla concorrenza e starebbe lavorando a ritmo costante per ufficializzare il lancio del sistema entro i primi mesi del prossimo anno.

Perché si è pensato di integrare un sistema di scambio di denaro nelle app?

Per noi questo metodo di scambio di denaro è una novità, ma ci sono paesi in cui è disponibile da diverso tempo ed ha riscosso un grande successo, un esempio è la Cina, dove WeChat viene usata per lo scambio di denaro, per acquistare prodotti online e pagare nelle casse dei negozi.

Il sistema è centralizzato, vengono utilizzate le normali valute, mentre Facebook ed altre aziende, stanno pensando di basare il sistema su monete virtuali con controllo distribuito delle transazioni.

Il progetto sulla criptovaluta per Facebook e Whatsapp

Attualmente ci sarebbero almeno 50 persone a lavorare al nuovo progetto di Facebook, coordinate da David Marcus, ex presidente di Paypal. Il lavoro di questo team avviene in un edificio separato dalla sede principale di Facebook ed è possibile accedersi solo dimostrando alcuni requisiti predefiniti.

Il team di sviluppo starebbe lavorando a questo progetto già da un anno, per ora Facebook sta valutando diverse alternative per realizzare il suo sistema di pagamento.

Le soluzioni sarebbero per lo più ispirate al principio della “Blockchain”, che sta alla base delle principali criptovalute che oggi si trovano in circolazione, partendo dal Bitcoin.

Come funziona? Il controllo delle transazioni viene effettuato in modo condiviso da tutti i membri della rete che gestisce la valuta e non in modo centralizzato come avviene con i circuiti bancari, come le carte di credito o i sistemi di pagamento online come Paypal.

Le criptovalute hanno riscosso un gran successo per lo scambio libero di denaro, ma non avendo alcun sistema di controllo centralizzato, un governo o una banca centrale alle spalle, sono spesso esposte a forti oscillazioni del loro valore e il rischio che vengano usate per attività illecite è molto alto.

Per questo motivo, Facebook starebbe pensato di creare una criptovaluta da scambiarsi con Facebook Messenger e Whatsapp agganciata al valore delle valute già in circolazione.

Questo renderebbe la criptovaluta Facebook più stabile, con una riduzione delle oscillazioni del valore e meno esposta a utilizzi illeciti o illegali; l’idea sembra essere già stata sperimentata e con buoni risultati, per cui potrebbe essere un buon punto di partenza.

Facebook starebbe pensato di agganciare la criptovaluta a più valute in modo da renderla stabile in vari mercati e non solo quello americano.

Ovviamente, quando un progetto è ancora in fase di sviluppo, sono molti i dubbi che vengono in rilievo: il primo è legato alla gestione con una blockchain se è comunque Facebook a mantenere il controllo delle transazioni facendo da garante.

In questo caso converrebbe utilizzare un sistema centralizzato e più tradizionale, come quello che viene usato da Paypal e dai circuiti delle carte di credito, poiché un sistema decentralizzato porterebbe a dover imporre delle commissioni sui pagamenti, andando a limitare i ricavi di Facebook stesso.

Mark Zuckerberg, il CEO del social network, starebbe valutando la possibilità di fondere insieme i sistemi che fanno funzionare Whatsapp, Messenger e le chat di Instagram, impiegando tecnologie comuni, compresa la stessa soluzione per i pagamenti usando la nuova criptovaluta.

Questo progetto per ora è solo un’idea, ma sembrerebbe aver già raccolto molte critiche da gruppi e istituzioni che si preoccupano della tutela dei dati personali degli utenti.

Le criptovalute nelle app, cosa fanno le altre società

Non è solo Facebook ad essere attiva nello sviluppo del metodo di pagamento con criptovalute all’interno delle sue app di messagistica, tra le applicazioni più famose e interessate alle monete digitali c’è Telegram, considerata anche la più sicura in termini di privacy.

Con una criptovaluta proprietaria, Telegram potrebbe assicurare lo scambio di denaro senza alcun controllo da parte di istituzioni finanziarie e del Governo, il suo sistema di sicurezza interno gli permetterebbe di tutelare tutte le transazioni. La società ha fatto sapere di star lavorando alla propria cripovaluta che si chiamerà Gram e che sarà attiva entro metà anno, andando così ad anticipare Facebook.

Anche Signal sta lavorando a un progetto denominato MobileCoin, grazie a una raccolta fondi di 30 milioni di dollari, ancora attiva, per raccogliere ulteriori finanziamenti.

Insomma, sembra proprio che le applicazioni di messaggistica stia per fare un enorme passo avanti, lo scambio di denaro e i pagamenti saranno ancora più semplici e veloci, gli utenti potranno effettuare transazioni all’interno delle chat di messaggistica e avere nuovi strumenti di controllo della gestione del denaro. Nei prossimi mesi ne sapremo di più.

Garanzia di qualità soddisfatti o rimborsati!

Non temiamo la concorrenza e a differenza di altri offriamo 30 giorni gratuiti di garanzia. Lo possiamo fare gratuitamente perche facciamo parte di un grande network. Ogni cliente che usa magicviral.com è chiamato inoltre a lasciare una recensione e questo ci permette di migliorare costantemente senza abbassare mai la qualità. 

Ogni servizio sara gestito da personale è certificato e se per caso dovessi avere un leggero calo dei followers, dei like o qualche persona, ad esempio, alla fine della promozione dovesse cancellarsi dalla tua pagina sociale, basta indicarlo e ripristineremo il servizio gratuitamente. La qualità del servizio ci permette di avere centinaia di ordini il giorno , quindi automatizzare il processo di attivazione delle promozione e fornirci servizi di qualità superiore mantendo prezzi sempre piu bassi e competitivi.

Hanno parlato di noi
adnkronos logo yahoo libero tiscali sanremo news

Scarica la rassegna stampa

Storie e recensioni di altri clienti che ci hanno scelto.

Adriano - Cantautore

Paola - Web Influencer

Sofia - Fashion Blogger

Kevin - Cantante

Samuel - DJ & Producer

Vuoi aumentare l'efficacia dei tuoi social network? Seguici!

Videochiamate Whatsapp: aumentato a 8 il numero di partecipa…

Le videochiamate di WhatsApp possono essere fatte ora con un bel gruppetto di persone. E' passato da 4 a 8 il numero massimo di persone che possono partecipare ad una...

Leggi tutto

Come visualizzare le storie di Facebook di nascosto e in ano…

Se siete degli utilizzatori assidui di Facebook, saprete che da diverso tempo ormai è possibile visualizzare i contenuti che i propri amici pubblicano nelle Storie. Una differenza sostanziale con i post...

Leggi tutto

Aumentare le vendite grazie ai dipendenti, i tuoi influencer…

Desideri una copertura più organica per i tuoi contenuti sui social media? Hai mai pensato di lavorare con dipendenti selezionati per ampliare la tua portata? In questo articolo, scoprirai come identificare...

Leggi tutto

Coronavirus, quanto costa all’industria tecnologica? Apple, …

Il Coronavirus sta avendo effetti su tutta l’economia mondiale, sono tantissimi i settori in crisi, il primo è sicuramente quello del turismo e delle compagnie di viaggio e dei trasporti...

Leggi tutto

8 consigli per aumentare follower con Instagram esplora

Milioni di esperti di Instagram pregano per avere un post sulla prima pagina di Instagram, ma il più delle volte, la pagina Esplora rimane solo un sogno. Se stai cercando di...

Leggi tutto

Whatsapp può essere collegato a Facebook e Instagram, ecco c…

Whatsapp è stato recentemente acquisito da parte di Facebook e ora l’usatissima app di messaggistica possiede nuove  funzionalità, come  l’introduzione delle Stories e l’opzione “Vacation Mode”, la  funzionalità che permette di impostare...

Leggi tutto

Come utilizzare le recensioni dei clienti su Instagram

Stai sfruttando appieno le recensioni positive dei tuoi migliori clienti?  In questo articolo, imparerai come sfruttare le testimonianze dei clienti nel tuo feed Instagram, nelle Storie Instagram e su Instagram TV, grazie...

Leggi tutto

Come visualizzare le storie Instagram di nascosto e in anoni…

Cercare di visualizzare le storie Instagram di nascosto e in anonimo è una cosa, che per un motivo o per l’altro, abbiamo tutti provato a fare. I motivi sono tanti e...

Leggi tutto

Instagram e i cambiamenti che forse non hai notato

Instagram è in continuo aggiornamento, periodicamente vengono rilasciati degli update che aggiungono delle funzioni o ne eliminano alcune, anche nel 2019 ci sono state delle novità e col nuovo anno...

Leggi tutto

Come Instagram sceglie i post per la pagina Esplora

Instagram ha rivelato nuovi dettagli su ciò che accade nella selezione di post e storie per la pagina Esplora. In un post sul blog, la casa madre Facebook ha fornito dettagli...

Leggi tutto
Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress
Chi Siamo - Notizie di Marketing- Termini Condizioni, Privacy e Cookie Policy - Pagamenti Sicuri - Site MapGoogle+ - Power By Joomla
Magic Viral - SWJ WEB MARKETING SL- Tel. 055.7478543 - ESB76252238 - Tutti i diritti riservati

HOME
0
Carrello
Non ci sono prodotti nel tuo carrello.

CART

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp