Carrello ( servizi)
Totale: 0

nel carrello

Carrello vuoto

Linkedin come funziona, consigli per usarlo al meglio

Chi è alla ricerca di una nuova occupazione può sfruttare tutte i servizi e le opportunità offerte da LinkedIn, social network dedicato al mondo del lavoro in cui è possibile registrare il proprio curriculum vitae; non tutti però sanno Linkedin come funziona, per questo vi daremo dei consigli su come usare Linkedin al meglio e sfruttarne a pieno tutte le funzionalità.

Dopo aver inserito i vostri dati e le esperienze lavorative avete notato che il vostro profilo non è come quello dei vostri amici, ci sono delle differenze sostanziali in fatto di presentazioni e contenuti, questo è dovuto a qualche errore in fase di compilazione.

Di seguito troverete delle informazioni utili per capire come funziona LikedIn, come iscriversi e compilare correttamente il curriculum vitae, come valorizzare le proprie esperienze lavorative e tutto ciò che può essere davvero importante per migliorare l’esperienza sul famoso social network del lavoro.

Sommario

  1. Come si usa LinkedIn: l'scrizione
  2. L’importanza dei collegamenti su LinkedIn, cosa sono?
  3. Come compilare il curriculum vitae
  4. Come trovare lavoro con LinkedIn

Come si usa LinkedIn: l'scrizione

Per iscriversi a LinkedIn bisogna collegarsi al sito ufficiale e compilare il form con nome, cognome, indirizzo email e password, dopo aver inserito correttamente i campi procedere con l’iscrizione e completarla tramite link inviato per mail.

La prima cosa da fare per effettuare la registrazione del curriculum vitae è indicare il Paese di provenienza e il codice di avviamento postale, poi bisognerà rispondere a qualche domanda che servirà per la compilazione del cv online.

Indicare se si è studenti o si lavora, scegliere la denominazione dell’azienda e la qualifica, successivamente, verranno mostrate altre domande che serviranno a ottimizzare il curriculum.

Dopo aver compilato tutto quello che è stato richiesto, Linkedln chiede di impostare un avviso per le offerte di lavoro, infatti, questo social network è dotato anche di strumenti utili per la ricerca del lavoro, è possibile impostare una notifica via mail che avvisa la presenza di un’offerta di lavoro di una mansione desiderata, basta compilare correttamente la schermata dedicata all’avviso delle offerte lavorative.

L’importanza dei collegamenti su LinkedIn, cosa sono?

Per trovare un lavoro su Linkedln bisogna aggiungere dei collegamenti, il social network suggerisce alcune persone con cui ci si può tenere in contatto chiedendo di importare i contatti tramite il proprio indirizzo email.

Possiamo paragonare i collegamenti LinkedIn alle amicizie su Facebook, se una persona decide di collegarsi con voi, arriverà una richiesta di collegamento che bisognerà accettare.

Lo scopo principale di Linkedln è quello di aiutare le persone a trovare un nuovo lavoro tramite i collegamenti, inoltre, collegandosi con chi si è già lavorato in passato, si possono ottenere delle referenze utili per trovare un successivo nuovo impiego.

Nella Home di LinkedIn si trova il flusso di notizie, ci sono gli aggiornamenti dei propri contatti, delle aziende che si decide di seguire e dagli influencer, ovvero, dalle persone famose.

Sfruttando il riquadro in alto è possibile inserire un aggiornamento di stato con foto e video, oppure, condividendo un link o inserendo una menzione usando il simbolo @.

Come avviene su altri social network, anche su LinkedIn si può scegliere di impostare il livello di privacy: Pubblico, Pubblico + Twitter e solo i Collegamenti.

La sezione Rete permette di espandere la lista contatti su LinkedIn, il social mostra una lista predefinita di persone che si potrebbero conoscere, cliccando sul pulsante Collegati, verrà inviata una richiesta di collegamento all’utente desiderato.

Se non si vuole più avere una persona tra i collegamenti basta cliccare sulla X accanto al suo nome, mentre Gestisci tutto, permette di gestire tutte le richieste di collegamento ricevute.

Come compilare il curriculum vitae

Per usare Linkedln al meglio bisogna compilare adeguatamente il curriculum vitae, per farlo cliccare sul pulsante TU in alto a destra nella barra del menu, si avrà l’accesso alla schermata di compilazione del profilo.

La dicitura Rafforza il tuo profilo chiede di rispondere ad alcune domande come:

  • Quale Scuola o università hai frequentato?
  • Quando hai concluso la tua prima esperienza lavorativa?
  • Quali sono le tue competenze?
  • Dove stai lavorando?

E molte altre che servono a ottimizzare il proprio profilo Linkedln e il curriculum vitae; è possibile inserire le competenze facendo riferimento ad abilità in vari ambiti o all’utilizzo di programmi e applicativi, si può aggiungere anche un riepilogo delle esperienze e degli interessi, inserire gli anni di esperienza, il settore di appartenenza, i risultati raggiunti durante il percorso di lavoro, ect.

 Dopo aver compilato ogni minima parte del cv vitae, bisogna procedere parlando delle esperienze lavorative nel dettaglio: cliccare su Aggiungi una nuova sezione del profilo, si aprirà un menu diviso a sezione in cui è possibile scrivere dettagliatamente tutte le informazioni relative al percorso di studi e di lavoro precedente.

Come trovare lavoro con LinkedIn

Tra gli strumenti messi a disposizione da LinkedIn c’è anche quello relativo alla ricerca del lavoro, per accedere alla sezione cliccare su Lavoro in alto a destra del menù, al suo interno si potranno cercare offerte di lavoro pubblicate da aziende e rispondere.

È possibile anche cercare lavoro per qualifica, parola chiave, località o nome dell’azienda; cliccando sull’offerta di lavoro si potranno avere maggiori informazioni sulla posizione richiesta e sui requisiti per candidarsi.

Dopo essersi candidati a un’offerta di lavoro, l’azienda riceverà una email con le informazioni di contatto e il link al vostro profilo linkedln.

La ricerca del lavoro su LinkedIn è gratis, ma è possibile anche effettuare degli abbonamenti con diversi costi: Carriera (22,56 euro al mese), permette di mostrare la propria candidatura in primo piano, scoprire quali aziende e persone visitano il profilo e confrontare il cv con altri candidati; Business (42,69 euro al mese), Vendite (58,55 euro al mese), Assunzioni (91,44 al mese), sono i piani per le aziende che servono a ricercare clienti e candidati per un’offerta lavorativa.

Per saperne di più su Linkedin a pagamento leggi: Linkedin Premium a cosa serve, le differenze con l'account gratuito

LinkedIn funziona molto bene per il B2B, per chi cerca lavoro in questo settore o per un’azienda che vuole vendere prodotti e servizi ad altre aziende.

 Leggi anche: Cos’è e come funziona Vero, il nuovo social network che sfida Facebook

  • Visite: 3188

Vuoi aumentare l'efficacia dei tuoi social network? Seguici!

Instagram login: come fare l’accesso con e senza account?

Per fare il login su Instagram è necessario avere un account, che da accesso a tutte le funzionalità del social. Chi non ne possiede uno e non vuole crearlo, ma...

Leggi tutto

Come sbloccare il profilo Instagram dopo un blocco temporane…

Sei un appassionato utilizzatore di Instagram e di recente hai riscontrato un problema con il tuo account? Ti sei trovato di fronte al messaggio "azione bloccata" o “blocco temporaneo” e...

Leggi tutto

Spunta blu su Instagram e Facebook: richiesta, costo, come o…

È forse una delle caratteristiche dei profili social di cui si parla maggiormente, quella che probabilmente fa più discutere e smuovere gli interessi degli utenti di tutto il mondo. In moltissimi...

Leggi tutto

Cos'è la SEO Audit e perché è importante per il tuo sito web

La SEO Audit è un'analisi piuttosto complessa che richiede conoscenze specifiche e dettagliate riguardo siti web e motori di ricerca. Per semplificare questa operazione, è utile adottare strategie che rendano...

Leggi tutto

Come aprire un blog e guadagnare scrivendo

Sempre più spesso a partire dall’idea di condividere pensieri su tematiche ed argomenti di varia natura, nel panorama del web nascono nuovi weblog, più comunemente detti blog. Si tratta di vere...

Leggi tutto

Social media manager: chi è perché affidargli la promozione …

Nell'era delle comunicazioni digitali, i social media sono diventati uno strumento essenziale per le aziende che desiderano promuovere la propria immagine, i prodotti e i servizi. Per far fronte a...

Leggi tutto

Youtube short video: come usarli per aumentare le views dei …

Sapevi che grazie agli Youtube short video, puoi incrementare le visualizzazioni ai video di lunga durata del tuo canale Youtube? In questo articolo scoprirai proprio come utilizzare gli shorts YouTube per indirizzare...

Leggi tutto

Guida completa al SEO ranking: cos'è, come funziona e come m…

Il SEO ranking è uno degli aspetti più importanti del marketing digitale: grazie ad un buon posizionamento su Google, infatti, è possibile aumentare il traffico al proprio sito web e...

Leggi tutto

Sanremo 2023 su Instagram: i cantanti che hanno ottenuto più…

Sanremo si è concluso con la vittoria di Marco Mengoni, con il brano Due vite. Ma su Instagram chi lo ha vinto il festival di Sanremo 2023? E su TikTok? Chi...

Leggi tutto

Caption Instagram: consigli per scrivere una didascalia perf…

Le Caption Instagram possono aiutarti a raggiungere un pubblico interessato ai contenuti che pubblichi. Se vuoi che le tue foto e i video ricevano tante interazioni è fondamentale arrivare al...

Leggi tutto

SWJ WEB MARKETING - ESB76252238 - Dal 2009 offriamo servizi di incremento social , sviluppo siti, SEO e posizionamento .

Tutti i testi e le immagini del sito sono di proprietà di SWJ WEB MARKETING SL e pertanto ne è proibito l'utilizzo non espressamente autorizzato.  Non siamo in alcun modo affiliati con le piattaforme social per i quali vengono offerti i servizi. 

Chi Siamo - Notizie di Marketing - Termini e condizioniPrivacy e Cookie - Site Map

Magic Viral - Tel. +39 055.7478543 - Tutti i diritti riservati

HOME

CARRELLO

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp
INFO e ASSISTENZA 055.7478543 - 342.8610009