Carrello ( servizi)
Totale: 0

nel carrello

Carrello vuoto

Come funziona Telegram, la famosa applicazione social

In termini social, oltre a Facebook, Instagram, Twitter e a tutte le altre piattaforme simili, ci sono alcune applicazioni come Telegram che hanno un livello di interazione tra utenti altissimo, al punto da essere sfruttate o integrate in delle strategie di marketing per far crescere il proprio business.

Basti pensare alle tante aziende e ai liberi professionisti che hanno puntato moltissimo sull’assistenza e le vendite direttamente da Whatsapp, con un buon riscontro e incremento del fatturato. Il motivo? Molti utenti preferiscono le app di messaggistica per effettuare ordini e comunicare, poiché permettono un’interazione immediata, veloce e molto semplice.

In questo scenario, Telegram si è inserito quasi con prepotenza, portando tantissimi utenti ad abbandonare Whatsapp per sfruttare tutte le potenzialità di questa applicazione, famosa soprattutto per avere un livello di sicurezza e privacy superiore rispetto a qualsiasi altra app di messaggistica. Non conoscete quest'app? Nessun problema. In questa guida vi spiegheremo cos’è e come funziona Telegram e perché sempre più utenti la scelgono.

SOMMARIO

  1. Come funziona Telegram, caratteristiche, aspetti tecnici e privacy
    1. Cos'è Telegram
  2. Caratteristiche Telegram
    1. 1) Cloud e sincronizzazione
    2. 2) Chat segrete
    3. 3) Gruppi e supergruppi 
    4. 4) Canali
    5. 5) Bot

 

 

Come funziona Telegram, caratteristiche, aspetti tecnici e privacy

Prima di spiegarti come funziona Telegram App, devi installarla sul tuo smartphone: per farlo basta recarsi del Google Play Store o nello store Apple, cercare l’app e scaricarla, poi seguire i vari passaggi e procedere alla sua installazione.

Cos'è Telegram

Telegram è un’applicazione di messaggistica istantanea totalmente gratuita, ha un’interfaccia semplice e intuitiva e permette anche agli utenti meno esperti di configurarla e iniziare a messaggiare con i propri contatti.

Per utilizzare Telgram è necessario creare un account con il proprio numero di telefono e aggiungere i contatti che si hanno sulla rubrica. Dopo l’installazione, nella schermata iniziale vengono mostrate le chat, ma se non ce ne sono, apparirà il simbolo “+” per iniziare a chattare con un contatto.

È presente anche l’icona coi tre puntini che permette di creare un gruppo e di accedere a tutte le varie impostazioni dell’applicazione.

Caratteristiche Telegram

La caratteristica principale di Telegram è quella di poter contattare gli amici e scambiare messaggi gratuitamente, oltre a questa troviamo: gratuità, sicurezza, elevato livello di privacy, dimensioni degli allegati illimitate, adesivi e GIF, client per pc, sincronizzazione con il cloud, canali da seguire e i bot.

Tra le caratteristiche è possibile trovare anche gli hashtag che consentono di implementare il motore di ricerca interno, un sistema per la condivisione di file da 1,5 GB e un altro sistema che permette di menzionare gli utenti.

Inoltre, si possono creare dei gruppi numerosi con migliaia di utenti e sfruttare un editor per le immagini per personalizzarle e caricarle nel profilo. Scopriamo più nel dettaglio quelle che sono le caratteristiche principali di Telegram.

1) Cloud e sincronizzazione

Con Telegram è possibile sfruttare la funzione cloud, si ha la possibilità di entrare e vedere le chat da vari dispositivi contemporaneamente, proprio grazie alla sincronizzazione istantanea, questo ci permette di iniziare una conversazione da un dispositivo e continuarla da un altro, riprendendola da dove si era lasciata.

2) Chat segrete

Telegram fa della privacy il suo punto di forza mettendo a disposizione degli utenti le famose chat segrete, queste utilizzano un sistema di crittografia definita come end-to-end, che permette solo al mittente e al destinatario di leggere i messaggi.

Inoltre, le conversazioni si autodistruggono dopo un certo limite di tempo impostato manualmente dall’utente.

Per creare una chat segreta basta premere sulla voce “Nuova chat segreta” presente su tutte le versioni di Telegram dei vari sistemi per mobile.

3) Gruppi e supergruppi 

I gruppi di Telegram possono contenere fino a 10.000 membri e le funzionalità interne sono varie e molto utili, nello specifico è possibile effettuare ricerche istantanee all’interno del gruppo; visualizzare i messaggi da vari device senza problemi grazie alla sincronizzazione; eliminare o cambiare messaggi scritti anche dopo averli pubblicati; condividere e ricevere file istantaneamente; nominare admin e moderatori per la gestione del gruppo.

Inoltre, è possibile scegliere se rendere i gruppi Pubblici, quindi accessibili a tutti, oppure lasciarli privati, che permettono solo ai membri di leggere i messaggi.

Per creare un nuovo gruppo è necessario cliccare sull’icona a forma di matita e scegliere la voce “Nuovo Gruppo”.

Fino a 200 membri parliamo di Gruppi, superato questo numero, Telegram li trasforma automaticamente in Supergruppi, questi, dato l’elevato numero di iscritti, possono avere più admin e i messaggi possono essere eliminati anche dai semplici utenti che ne fanno parte. Tutti i nuovi iscritti al Supergruppo potranno visualizzare i messaggi scritti in precedenza e quindi non perdersi nessun passaggio.

4) Canali

I Canali sono uno strumento utile per comunicare, a differenza dei gruppi, i messaggi sono sempre pubblici e rivolti a un ampio pubblico, non esiste un limite di membri e quando si scrive un messaggio come autore viene visualizzato il nome del canale.

I canali Telegram possono trattare qualunque argomento, alla creazione è possibile aggiungere le prime 200 persone, poi se è pubblico, l’aggiunta di altri membri avverrà automaticamente nel tempo.

5) Bot

Telegram mette a disposizione la possibilità di creare dei bot che rispondono ai messaggi ed eseguono delle operazioni come chattare o pubblicare messaggi, si tratta di una funzionalità molto utile per gli sviluppatori o per chi ha qualche competenza avanzata di IT.

Solitamente c’è bisogno di qualche buon settaggio per far in modo che i bot interagiscono in modo sensato con gli utenti rispondendo a determinate domande; ricordiamo che Telegram non include bot ufficiali, ma ne permette la creazione.

  • Visite: 13563

Vuoi aumentare l'efficacia dei tuoi social network? Seguici!

Storie Instagram in evidenza: cosa sono e come funzionano

Le Storie Instagram sono il formato più apprezzato dagli utenti, perché offre la possibilità di pubblicare diverso tipo di contenuto: video brevi, GIF, immagini a cui applicare musica, audio, tag...

Leggi tutto

Come creare un piano editoriale per Instagram

Instagram è una delle piattaforme social più influenti del momento, con milioni di utenti che ogni giorno scorrono, condividono e interagiscono con contenuti di vario tipo. Per far sì che...

Leggi tutto

Instagram login: come fare l’accesso con e senza account?

Per fare il login su Instagram è necessario avere un account, che da accesso a tutte le funzionalità del social. Chi non ne possiede uno e non vuole crearlo, ma...

Leggi tutto

Come sbloccare il profilo Instagram dopo un blocco temporane…

Sei un appassionato utilizzatore di Instagram e di recente hai riscontrato un problema con il tuo account? Ti sei trovato di fronte al messaggio "azione bloccata" o “blocco temporaneo” e...

Leggi tutto

Spunta blu su Instagram e Facebook: richiesta, costo, come o…

È forse una delle caratteristiche dei profili social di cui si parla maggiormente, quella che probabilmente fa più discutere e smuovere gli interessi degli utenti di tutto il mondo. In moltissimi...

Leggi tutto

Cos'è la SEO Audit e perché è importante per il tuo sito web

La SEO Audit è un'analisi piuttosto complessa che richiede conoscenze specifiche e dettagliate riguardo siti web e motori di ricerca. Per semplificare questa operazione, è utile adottare strategie che rendano...

Leggi tutto

Come aprire un blog e guadagnare scrivendo

Sempre più spesso a partire dall’idea di condividere pensieri su tematiche ed argomenti di varia natura, nel panorama del web nascono nuovi weblog, più comunemente detti blog. Si tratta di vere...

Leggi tutto

Social media manager: chi è perché affidargli la promozione …

Nell'era delle comunicazioni digitali, i social media sono diventati uno strumento essenziale per le aziende che desiderano promuovere la propria immagine, i prodotti e i servizi. Per far fronte a...

Leggi tutto

Youtube short video: come usarli per aumentare le views dei …

Sapevi che grazie agli Youtube short video, puoi incrementare le visualizzazioni ai video di lunga durata del tuo canale Youtube? In questo articolo scoprirai proprio come utilizzare gli shorts YouTube per indirizzare...

Leggi tutto

Guida completa al SEO ranking: cos'è, come funziona e come m…

Il SEO ranking è uno degli aspetti più importanti del marketing digitale: grazie ad un buon posizionamento su Google, infatti, è possibile aumentare il traffico al proprio sito web e...

Leggi tutto

SWJ WEB MARKETING - ESB76252238 - Dal 2009 offriamo servizi di incremento social , sviluppo siti, SEO e posizionamento .

Tutti i testi e le immagini del sito sono di proprietà di SWJ WEB MARKETING SL e pertanto ne è proibito l'utilizzo non espressamente autorizzato.  Non siamo in alcun modo affiliati con le piattaforme social per i quali vengono offerti i servizi. 

Chi Siamo - Notizie di Marketing - Termini e condizioniPrivacy e Cookie - Site Map

Magic Viral - Tel. +39 055.7478543 - Tutti i diritti riservati

HOME

CARRELLO

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp
INFO e ASSISTENZA 055.7478543 - 342.8610009