Alcuni consigli utili se vuoi aprire un blog di successo e lavorare come blogger

Dopo diverso tempo e riflessioni hai deciso di aprire un blog e avviati a lavorare come blogger ma non sai esattamente come muoverti e quali passi fare per avere successo, questo è dovuto probabilmente al fatto che sei autodidatta e che parti da una realtà amatoriale.

Tutti i lavori hanno lati positivi e negativi e in tutte le professioni ci sono alcuni errori da evitare se non ci si vuole imbattere in situazioni spiacevoli, noi cercheremo di darti qualche dritta per iniziare il tuo progetto al meglio.

Se vuoi aprire un blog e fare sul serio devi evitare alcuni errori e fare delle scelte sagge, prendi in considerazioni varie possibilità ma soprattutto, poniti degli obiettivi.

Aprire un blog: piattaforme gratuite o hosting a pagamento?

Ci sono tante piattaforme gratuite come Wordpress.com che permettono di aprire un blog in meno di 5 minuti, si tratta di soluzioni che non ti permettono di apportare modifiche e migliorie, nella maggior parte dei casi non potrai fare grandi cambiamenti, mancano una serie di opzioni per personalizzare l’estetica e non sarai in grado di avere tutti gli strumenti per una buona ottimizzazione SEO.

È chiaro che non hai pieno accesso alle funzionalità del tuo blog, le funzioni extra costano molto e quindi a un certo punto non conviene fare questa scelta, ma è meglio affidarsi a un hosting proprietario.

Attenzione al nome dominio del blog

Se hai deciso di aprire un blog con hosting a pagamento dovrai acquistare tutto ciò che serve su un provider, anche il dominio.

A volte, per fretta, c’è chi da poca importanza al dominio e sceglie un nome che non lo rappresenta, magari anche difficili da pronunciare o ricordare.

Attenzione quando digiti il nome del dominio, se c’è un errore e lo hai registrato, sarà molto difficile modificarlo, per cui prenditi tutto il tempo che ti serve.

La scelta dell’argomento da trattare

Quando si apre un blog e si ha voglia di scrivere non si fa molto caso all’argomento, il più delle volte ci si lascia guidare dalla voglia di dire qualcosa su determinati argomenti, ma se non si definisce la struttura e la linea da seguire di un progetto editoriale, la sua durata sarà breve.

Alcuni argomenti sono ristretti e si possono esaurire dopo diverse pubblicazioni, prima di aprire il blog e decidere di concentrarsi su una micro-nicchia, meglio assicurarsi che trend, volumi di ricerca e discussioni in merito all’argomento abbiano un certo seguito.

Realizzare testi pensando solo al posizionamento

Sicuramente scrivere dei testi rispettando i principi del SEO copywriting è sicuramente utile per avere un contenuto ottimizzato, ma bisogna farlo con un certo criterio: alla base c’è un lavoro di ricerca che serva a capire cosa vogliono le persone, ma non bisogna fare copy pensando solo a cosa può piacere a Google.

H1,H2, tag title e meta description, link interni vanno curati, ma il tono che si utilizza nel testo deve essere quello che usi per parlare con il tuo target.

Riflettere sulla struttura dei permalink

Ogni pagina ha una sua URL, un permalink che indica l’indirizzo univoco, Google lo utilizza per farsi un’idea di ciò che viene pubblicato sul blog, così come le persone, per cui bisogna essere molto chiari e semplici nello scrivere il permalink.

Anche in questo caso può essere utile scegliere un permalink SEO Friendly, si consiglia o solo il titolo del post o la categoria più il titolo del post.

Non essere ripetitivo

Usando Google Trends hai scoperto che esiste un argomento che viene molto ricercato dalle persone, per questo motivo hai deciso di pubblicare un articolo, sempre lo stesso, ogni anno.

Sarebbe meglio evitare questo tipo di comportamento, meglio creare un solo articolo con un permalink senza data e aggiornarlo ogni qualvolta si vuole aggiungere o modificare qualcosa.

È completamente inutile andare ad appesantire il blog con articoli inutili, sempre gli stessi, basta una sola pagina sempre aggiornata.

Presta la giusta attenzione ai tag

Un errore che viene fatto da moltissimo blogger è quello di usare i tag senza una strategia pensata e mirata; i tag sono delle etichette che si usano per permettere agli utenti e ai crawler di trovare i contenuti organizzati per tema.

Alcuni confondono i tag con le parole chiave che Google dovrebbe usare per il posizionamento del contenuto, la maggior parte delle volte si ottiene solo una lista di parola confusionarie, anche non propriamente inerenti all’articolo.

È importante valutare i tag, magari sceglierne alcuni che saranno usati maggiormente per etichettare gli articoli; è un peccato usare tag improvvisati che richiamano soltanto a 2-3 post.

Conclusioni

Questi sono solo alcuni consigli per creare un blog e diventare un blogger di successo, quando si è all’inizio di questa professione gli errori sono molto frequenti, il più delle volte alcune cose si imparano col tempo e con l’esperienza.

La cosa certa è che se vuoi aprire un blog devi farlo per passione e perché hai davvero voglia e modo di raccontare qualcosa.

Sono tante le persone che aprono un blog per hobby, per comunicare i propri pensieri e condividere la quotidianità con altre persone, poi ci sono quelli che hanno intenzione di trasformarlo in un lavoro vero e proprio.

In quest’ultimo caso bisogna tenere a mente ancor di più i nostri consigli cercando di ottimizzare sia il blog che i contenuti, pensare a una strategia di copy e porsi degli obiettivi da raggiungere.

Garanzia di qualità soddisfatti o rimborsati!

Non temiamo la concorrenza e a differenza di altri offriamo 30 giorni gratuiti di garanzia. Lo possiamo fare gratuitamente perche facciamo parte di un grande network. Ogni cliente che usa magicviral.com è chiamato inoltre a lasciare una recensione e questo ci permette di migliorare costantemente senza abbassare mai la qualità. 

Ogni servizio sara gestito da personale è certificato e se per caso dovessi avere un leggero calo dei followers, dei like o qualche persona, ad esempio, alla fine della promozione dovesse cancellarsi dalla tua pagina sociale, basta indicarlo e ripristineremo il servizio gratuitamente. La qualità del servizio ci permette di avere centinaia di ordini il giorno , quindi automatizzare il processo di attivazione delle promozione e fornirci servizi di qualità superiore mantendo prezzi sempre piu bassi e competitivi.

Hanno parlato di noi
adnkronos logo yahoo libero tiscali sanremo news

Scarica la rassegna stampa

Cosa ne pensano gli altri clienti?

Vuoi aumentare l'efficacia dei tuoi social network? Seguici!

Come capire se hai di fronte un vero influencer o un falso …

Sapevi che nel 2017 sono stati spesi oltre 1 miliardo di dollari nel marketing di influencer Instagram ? Tutto questo ha parecchio senso! Allineare la tua attività con un influencer che...

Leggi tutto

Come trovare l'influencer giusto per le piccole attività in …

Quando si tratta di far crescere la tua attività su Instagram, il marketing di influencer ha dimostrato di essere un'enorme risorsa di crescita. E non è solo per i mega marchi:...

Leggi tutto

8 trucchi per trovare i giusti influencer Instagram per la t…

Hai capito l'importanza di utilizzare l'influencer marketing, ma non sai da che parte rifarti? No panic! In questo articolo trovare 8 trucchi per trovare i giusti influencer per la tua...

Leggi tutto

Gli errori da evitare per non perdere i follower su Instagra…

Su Instagram, a differenza di Facebook e altri social, non è possibile mettere in atto campagne specifiche per l’acquisizione dei fan, per cui è necessario attuare strategie efficaci per mantenere...

Leggi tutto

3 tipi di video da mettere sui socials che ti aiuteranno ad …

Vuoi aggiungere video nei tuoi social network ma non sai bene come fare? Ti stai chiedendo in che modo altre aziende utilizzano video per aumentare le vendite? In questo articolo, scoprirai...

Leggi tutto

Come scoprire a quali foto hanno messo like i tuoi amici su …

Utilizzi molto Facebook? È in assoluto il tuo social network preferito? Allora, sicuramente trascorrerai molto tempo tra feed e profili, sapevi che puoi scoprire a quali foto hanno messo like...

Leggi tutto

WhatsApp: come bloccare l'account in caso di telefono rubat…

Qualcuno ha rubato il tuo telefono e vuoi disabilitare l’account Whatsapp per evitarne l’utilizzo da parte di altre persone e non sai come fare? Ti spiegheremo come bloccare l’account WhatsApp...

Leggi tutto

11 trucchi per pubblicizzare su Instagram un'impresa locale

 Su Instagram anche le piccole imprese locali, hanno possibilità di farsi conoscere, trovare nuovi clienti e rafforzare il contatto con la clientela esistente. Instagram, come tutto il web è molto...

Leggi tutto

Ariana Grande è la donna più seguita su Instagram in Italia

Ha fatto molta notizie il sorpasso di Ariana Grande sulla sua collega Selena Gomez, avvenuto su Instagram, per diverso tempo la Gomez ha mantenuto lo scettro di donna più seguita...

Leggi tutto

Facebook e Whatsapp, in arrivo la nuova criptovaluta per sca…

Avreste mai pensato che un giorno avremmo potuto utilizzare anche Facebook e Whatsapp per scambiarci denaro o effettuare pagamenti? Eppure, stando alle più recenti notizie, Facebook sta lavorando a un...

Leggi tutto
Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress
Chi Siamo - Notizie di Marketing- Termini Condizioni, Privacy e Cookie Policy - Pagamenti Sicuri - Site MapGoogle+ - Power By Joomla
Magic Viral - SWJ WEB MARKETING SL- Tel. 055.7478543 - ESB76252238 - Tutti i diritti riservati

HOME
0
Carrello
Non ci sono prodotti nel tuo carrello.

CART

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp