Aumentare le vendite grazie ai dipendenti, i tuoi influencer interni

Desideri una copertura più organica per i tuoi contenuti sui social media? Hai mai pensato di lavorare con dipendenti selezionati per ampliare la tua portata?

In questo articolo, scoprirai come identificare e lavorare con influencer interni per migliorare la copertura e il coinvolgimento organici dei tuoi contenuti sui social media, grazie ai suggerimenti forniti da Social Media Examiner.

In che modo i dipendenti possono essere i tuoi migliori influencer e migliorare la portata e il coinvolgimento organici 

Perché usare gli influencer interni (dipendenti)?

Innanzitutto perchè tra gli stakeholder interni del tuo marchio, troverai probabilmente alcune persone con grandi reti personali o professionali. Quando condividono i contenuti del tuo marchio sui social media o quando condividi contenuti su di essi, noterai un aumento della portata e del coinvolgimento organici. Questi sono i tuoi influencer interni.

Non è un segreto che i dipendenti siano alcuni dei rappresentanti più affidabili del tuo marchio. Secondo Edelman Trust Barometer , i potenziali clienti si affidano ai dipendenti rispetto a CEO, giornalisti e celebrità. Gli stakeholder interni sono sinceri e accessibili, il che umanizza il tuo marchio.

Se sei curioso di influenzare il marketing, considera di coinvolgere la tua rete interna. È un'alternativa economica alla collaborazione con influencer esterni che sono spesso costosi con cui lavorare e che possono sembrare insinceri.

Ecco come impostare un programma di influenza interno per la tua azienda.

# 1: Assicurarsi che i dipendenti si connettano con tutti i canali social dell'azienda

Sebbene possa sembrare ovvio, inizia chiedendo ai tuoi dipendenti di seguire tutti gli account dei social media del tuo marchio. Se ti seguono, è più probabile che vedano i tuoi contenuti nel loro feed di notizie. Se vedono i tuoi contenuti, hanno maggiori probabilità di interagire con essi. E se si impegnano con esso, è più probabile che raggiungano altre persone nella loro rete.

Inoltre, incoraggiali a scegliere Visualizza prima sulla tua pagina Facebook, di modo che i tuoi contenuti sono la prima cosa che vedono nel loro feed di notizie. Ancora una volta, se vedono i tuoi contenuti, hanno maggiori probabilità di interagire con essi.

Ricorda, gli algoritmi dei social media sono alla ricerca di interazioni significative tra le persone, quindi chiedi agli influencer interni di lasciare lunghi commenti, taggare i loro amici e condividere i tuoi post.

Suggerimento professionale : chiedi anche ai dipendenti di invitare i loro contatti online a seguire gli account social del tuo marchio.

Sei una piccola attività, allora potresti leggere: Come trovare l'influencer giusto per le piccole attività in 7 passaggi

# 2: Reclutare e identificare i tuoi influencer interni

Per identificare i tuoi influencer interni, prima di tutto definisci la tua rete interna. Chi è maggiormente investito nel successo del tuo marchio?

Una grande rete universitaria potrebbe includere studenti, docenti, personale e ex studenti. Un'azienda di medie dimensioni potrebbe costituire un gruppo di dipendenti e clienti altamente coinvolti. Un programma di doposcuola potrebbe coinvolgere una rete di studenti, genitori e volontari del programma. Un imprenditore che ha appena iniziato potrebbe rivolgersi a familiari e amici solidali.

All'interno di questa cerchia di sostenitori del marchio, troverai i tuoi influencer interni. Queste sono persone che hanno accumulato un pubblico considerevole su una piattaforma o su un'altra e sono disposte a sfruttare le loro reti personali per promuovere il tuo marchio.

Se hai intenzione di valutare la tua rete di dipendenti per identificare gli influencer interni, prendi in considerazione l'invio di un sondaggio per determinare chi è interessato a sostenere il tuo marchio e potrebbe avere un certo peso.

SurveyMonkey è un popolare strumento di creazione di sondaggi. Il piano gratuito ti consente di inviare un sondaggio con un massimo di 10 domande e visualizzare 40 o 100 risposte per sondaggio (a seconda di quando hai creato un account e la posizione di fatturazione).

Le conversazioni intorno allo scambiatore di calore offrono un'altra opportunità per valutare potenziali influencer interni. Quando chatti con i dipendenti, considera di porre loro domande come:

A chi ti rivolgi quando hai una domanda sulla nostra attività?
Chi tra i tuoi colleghi è più entusiasta della nostra attività?
Quali dipendenti sono più attivi sui social media?

Dopo aver identificato i tuoi influencer interni, è tempo di coinvolgerli. Ecco alcuni modi chiave per farlo.

Leggi anche: 10 consigli per generare traffico e vendite su Instagram

# 3: informare gli influencer interni sugli aggiornamenti e le notizie dell'azienda

È sempre una buona pratica tenere aggiornati gli stakeholder interni sulle novità della tua attività. Qualunque sia la tua piattaforma di comunicazione interna, probabilmente condividi annunci aziendali importanti e risultati di grande impatto con tutto il personale. La maggior parte dei dipendenti sarà felice di condividere le vincite dell'azienda sui propri account di social media personali.

Non aver paura di vantarti! La pubblicazione dei risultati della tua azienda è vantaggiosa sia per i dipendenti che per i datori di lavoro. Gli influencer interni saranno ansiosi di condividere i contenuti che li collegano con un marchio di successo.

Oltre a condividere i principali annunci aziendali, tieni informati i tuoi influencer interni sulla tua strategia sui social media . Ricorda, probabilmente non sono esperti di marketing e non devono esserlo. Per ispirare un impegno significativo e sostenibile, aiutali a comprendere l'impatto dei loro sforzi. La conversazione potrebbe andare in questo modo:

"Apprezzando uno dei nostri post sui social media, stai dicendo all'algoritmo della piattaforma che i nostri contenuti sono preziosi. Poiché sei interessato al contenuto, l'algoritmo decide che potrebbe piacere anche ad altre persone. Man mano che i nostri contenuti ottengono più coinvolgimento, diventano più preziosi e l'algoritmo lo mostrerà a più persone, il che ci aiuta a raggiungere un nuovo pubblico con il messaggio del nostro marchio ".

Suggerimento pro: mostra ai tuoi influencer interni che li apprezzi chiedendo il loro contributo sui contenuti e sulla strategia dei social media. Molti dei tuoi influencer saranno attivi sui social media e potrebbero avere alcune idee creative su come coinvolgere un pubblico. Sollecitare il loro feedback potrebbe sicuramente essere a beneficio del tuo marchio.

# 4: presenta contenuti di influencer interni sui tuoi canali di social media

Coinvolgi i tuoi influencer interni chiedendo loro contenuti da condividere. Spesso questi influencer saranno gli stivali del tuo marchio sul campo, quindi avranno accesso a una vasta gamma di foto e video che caratterizzano il tuo prodotto o servizio, così come altri dipendenti e clienti.

Trova le opportunità per condividere le loro foto ed evidenziare i loro risultati sui tuoi canali social. È molto probabile che interagiscano con i contenuti che li caratterizzano, che a loro volta attireranno l'attenzione dei loro amici e familiari.

Le acquisizioni sui social media sono un altro modo popolare per coinvolgere gli stakeholder interni e umanizzare il tuo marchio.

Diventa creativo in ciò che mostri e dai al tuo pubblico uno sguardo dietro le quinte delle persone che difendono il tuo prodotto o servizio. Oltre a favorire la copertura e il coinvolgimento, i riflettori delle parti interessate umanizzano il tuo marchio e costruiscono connessioni più profonde con i tuoi fan.

Suggerimento professionale: le newsletter dei dipendenti possono anche essere un canale efficace per celebrare il personale e creare contenuti condivisibili sugli influencer interni. Molte piattaforme di email marketing funzionano bene per le comunicazioni interne e forniscono link ai lettori per condividere i contenuti delle newsletter direttamente sui social media.

Uno strumento come Constant Contact ti consente di includere una barra di condivisione nella parte superiore della tua e-mail in modo che le persone possano pubblicare un link al contenuto della tua newsletter direttamente sulle loro pagine social. I prezzi sulla piattaforma variano in base alle funzionalità desiderate e alle dimensioni dell'elenco contatti, ma sono solo $ 20 al mese per un piano di base con meno di 500 contatti.

Imposta un processo di invio del contenuto

Ti consigliamo di creare un semplice processo di invio dei contenuti e incoraggiare gli influencer interni a condividere foto, video e storie dei loro team. Ricorda loro che gli algoritmi dei social media adorano i volti riconoscibili, così come i loro amici e familiari. Le foto che ritraggono i volti degli influencer ispireranno il coinvolgimento e massimizzeranno la portata del tuo marchio.

Se usi G Suite, puoi creare un semplice modulo di invio dei contenuti in Google Forms . La piattaforma è gratuita per uso personale e costa $ 6– $ 25 per utente al mese per le aziende.

Ecco alcuni campi che potresti voler includere nel tuo modulo:

  • Nome, titolo e dipartimento
  • Il post deve essere condiviso entro quale data?
  • Chi è stato coinvolto nelle attività descritte nel post?
  • In che data hanno avuto luogo le attività descritte nel post?
  • Informazioni da includere nel post
  • Allega foto o video per accompagnare il post
  • Link da includere nel post

Dopo aver creato un processo di invio dei contenuti, incoraggia le persone a usarlo! Non riceverai molte richieste di post se nessuno conosce il modulo. Non fermarti neanche alle e-mail. Trova le opportunità per metterti di fronte ai team della tua azienda per promuovere il nuovo processo.

Usi i gruppi di Facebook per coinvolgere i tuoi stakeholder interni? In tal caso, puoi sfruttare queste community per sollecitare contenuti dai tuoi influencer interni. Informa i membri delle prossime campagne e festività che prevedi di riconoscere sui social media e offri loro l'opportunità di partecipare inviando contenuti.

# 5 Follow-up con influenzatori interni

Non c'è molto vantaggio nel mostrare i tuoi influencer interni sui social media se non sanno che l'hai fatto e non puoi sempre fare affidamento sull'algoritmo per consegnare i tuoi contenuti ai loro feed di notizie. Una volta che hai messo in evidenza un influencer sui tuoi canali social, raccontaglielo! Raggiungilo personalmente e sii diretto.

Ecco un esempio di email di follow-up:

“Grazie mille per aver partecipato alla nostra campagna sui social media! Ho condiviso la tua foto e preventivo sulla nostra pagina Facebook. Ti incoraggio a piacere e condividere il post. Questo ci aiuterà a raggiungere più persone ".

Assicurati di includere un link diretto al post per facilitare l'accesso e la condivisione da parte dell'influencer. Molte persone saranno lusingate dal fatto che tu stia utilizzando la piattaforma del tuo marchio per metterli sotto i riflettori e interagire felicemente con il post.

Una volta che il post è rimasto attivo per alcuni giorni, fai sapere loro come si è comportato. Saranno più propensi a partecipare al futuro se credono di avere un impatto. Ecco un esempio: 

"Grazie ancora per aver partecipato alla nostra campagna sui social media la scorsa settimana! Pensavo di farti sapere che il video dei riflettori dei tuoi dipendenti ha raggiunto circa 23.000 persone e ha ricevuto oltre 1.500 impegni. Secondo le informazioni sui video, oltre il 70% dei nostri spettatori proveniva da fuori stato, il che significa che ci hai aiutato a raggiungere un nuovo pubblico con il messaggio del nostro marchio ".

Conclusione

Gli influencer interni sono alcune delle risorse più preziose del tuo marchio se le fai leva in modo efficace. Sono entusiasti del tuo marchio e disposti a coinvolgere le loro reti personali per amplificare il tuo messaggio.

Quando gli stakeholder interni sono sinceri nel loro entusiasmo per il tuo prodotto o servizio, è più probabile che il tuo pubblico si fidi di loro. Usa i suggerimenti in questo articolo per trovarli e coinvolgerli e guarda crescere la tua portata e il tuo coinvolgimento.

Anche le recensioni dei clienti sono un importante strumento di marketing, scopri come sfruttarle a tuo favore, leggi: Come utilizzare le recensioni dei clienti su Instagram

 

Garanzia di qualità soddisfatti o rimborsati!

Non temiamo la concorrenza e a differenza di altri offriamo 30 giorni gratuiti di garanzia. Lo possiamo fare gratuitamente perche facciamo parte di un grande network. Ogni cliente che usa magicviral.com è chiamato inoltre a lasciare una recensione e questo ci permette di migliorare costantemente senza abbassare mai la qualità. 

Ogni servizio sara gestito da personale è certificato e se per caso dovessi avere un leggero calo dei followers, dei like o qualche persona, ad esempio, alla fine della promozione dovesse cancellarsi dalla tua pagina sociale, basta indicarlo e ripristineremo il servizio gratuitamente. La qualità del servizio ci permette di avere centinaia di ordini il giorno , quindi automatizzare il processo di attivazione delle promozione e fornirci servizi di qualità superiore mantendo prezzi sempre piu bassi e competitivi.

Hanno parlato di noi
adnkronos logo yahoo libero tiscali sanremo news

Scarica la rassegna stampa

Storie e recensioni di altri clienti che ci hanno scelto.

Adriano - Cantautore

Paola - Web Influencer

Sofia - Fashion Blogger

Kevin - Cantante

Samuel - DJ & Producer

Vuoi aumentare l'efficacia dei tuoi social network? Seguici!

Aumentare Followers Instagram reali trucchi e strategie

Vuoi aumentare Followers Instagram reali e sei in cerca di trucchi e strategie funzionanti? In questa guida ti aiuteremo ad accrescere i tuoi seguaci in poco tempo e in modo...

Leggi tutto

Tutto su Immuni, l'applicazione per tracciare i contagi di C…

Ultimamente non si sente parlare che di “Immuni” la nuova app che consente di tracciare i contagi di Covid 19. Sui social è tutto un controbattere tra chi annuncia di averla...

Leggi tutto

Messenger Rooms, cos’è e come usarlo per fare marketing

Facebook ha lanciato da poco le Messenger Rooms, una nuova funzionalità che introduce interessanti possibilità e che presto, sarà disponibile anche per Instagram Direct, WhatsApp e Portal, ma di cosa...

Leggi tutto

Email marketing, come avere una lista email di qualità

L'email marketing è uno dei modi più efficienti ed efficaci per connettersi con i tuoi clienti uno a uno, contribuendo a fidelizzare e aumentare la fidelizzazione. Gli esperti di marketing comprendono...

Leggi tutto

Videochiamate Whatsapp: aumentato a 8 il numero di partecipa…

Le videochiamate di WhatsApp possono essere fatte ora con un bel gruppetto di persone. E' passato da 4 a 8 il numero massimo di persone che possono partecipare ad una...

Leggi tutto

Come visualizzare le storie di Facebook di nascosto e in ano…

Se siete degli utilizzatori assidui di Facebook, saprete che da diverso tempo ormai è possibile visualizzare i contenuti che i propri amici pubblicano nelle Storie. Una differenza sostanziale con i post...

Leggi tutto

Aumentare le vendite grazie ai dipendenti, i tuoi influencer…

Desideri una copertura più organica per i tuoi contenuti sui social media? Hai mai pensato di lavorare con dipendenti selezionati per ampliare la tua portata? In questo articolo, scoprirai come identificare...

Leggi tutto

Coronavirus, quanto costa all’industria tecnologica? Apple, …

Il Coronavirus sta avendo effetti su tutta l’economia mondiale, sono tantissimi i settori in crisi, il primo è sicuramente quello del turismo e delle compagnie di viaggio e dei trasporti...

Leggi tutto

8 consigli per aumentare follower con Instagram esplora

Milioni di esperti di Instagram pregano per avere un post sulla prima pagina di Instagram, ma il più delle volte, la pagina Esplora rimane solo un sogno. Se stai cercando di...

Leggi tutto

Whatsapp può essere collegato a Facebook e Instagram, ecco c…

Whatsapp è stato recentemente acquisito da parte di Facebook e ora l’usatissima app di messaggistica possiede nuove  funzionalità, come  l’introduzione delle Stories e l’opzione “Vacation Mode”, la  funzionalità che permette di impostare...

Leggi tutto
Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress
Chi Siamo - Notizie di Marketing- Termini Condizioni, Privacy e Cookie Policy - Pagamenti Sicuri - Site MapGoogle+ - Power By Joomla
Magic Viral - SWJ WEB MARKETING SL- Tel. 055.7478543 - ESB76252238 - Tutti i diritti riservati

HOME
0
Carrello
Non ci sono prodotti nel tuo carrello.

CART

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp